Official day 1 --- Che voci!!!

Mercoledí 07 agosto, primo giorno ufficiale di Sziget Festival.
Le mie occhiaie ringraziano i giovani olandesi vicini di tenda, ma che ci vuoi fare ... sono io la vecchia strega all1interno di un festival di GGGiovini. Il malumore del mattino peró é stato vinto da tutti gli spettacoli che ci hanno fatto ieri.
Partiamo con un bell'applauso agli Sportivi che ci hanno dato dentro al Mambo Stage per poi soffermarci su una questione sola: ma che voci spaziali hanno Skin, Nick Cave e Bat for Lashes?

Skin é sempre un mostro di agilitá sul placo e nonostante la marea di persone davanti a lei non si é fatta il minimo problema a gettarsi in mezzo al loro pogo, quasi a diventare parte attiva del pubblico. Non si é fatta mancare il crowd surfing, con tanto di abbraccio a un ragazzo in carrozzina sollevato dagli amici, e il tutto é stato chiuso con la magia del Balloon Party. Migliaia di palloncini colorati dati al pubblico che sono stati lanciati tutti insieme dall'area del main stage. Una vera magia, quasi da fiaba!

Per Nick Cave rimando alla postilla del Dj Senza Spina Dorsale qui sotto, mentre per Bat for Lashes dico solo: che donna, che eleganza, che polistrumentista e che voce magnifica! Anche se il compagno di merende qui a fianco ha da ridire sul suo vestito rosso e io soprattutto sulle scarpe stile charlestone anni '60.
Ci sentiamo domani con il report sulla miriade di concerti che ci aspettano oggi!
Un bacio da lacla.



"La postilla senza spina dorsale"

Cosa fa di Nick Cave un uomo cosí figo?
Forse la camicia orripilante che a lui calza a pennello e lo rende fascinosissimo.
Forse che é un vecchiaccio ma si muove esprimendo potenza ad ogni passo.
Forse la fronte alta ostentata senza la minima paurá.
Perché lui non ha paura? Si é un uomo, come me, come noi, ma c'é qualcosa di magico cazzo.
Qualcosa di magico.
E quel qualcosa, probabilmente, lo trovi nella sua musica.

L'uomo senza spina dorsale.

Nessun commento:

Posta un commento