THE CYBORGS


Se la stagione invernale avesse questa progressione di live sempre più fighi sarà la Morte!

Dopo i già citati TenaciousD mi tocca elogiare alacremente i THE CYBORGS!

Vengono dal futuro, per avvertirci che non sarà roseo, e di muoverci a cambiare le cose. E non ce lo dicono con tediose prediche paternali... ma con il BLUES! E che blues, un blues di vero cuore, nonostante l'aspetto cibernetico possa farli sembrare fredde macchine. 
Due note particolari alle mani di Cyborg0, e alla scioltezza nel barcamenarsi a Cyborg1. 

Andate a vederli il più presto possibile!

Nessun commento:

Posta un commento